Calciomercato: il punto di Jacobelli su Kakà al Real Madrid.

2

Dalla redazione di Quotidiano.net, Xavier Jacobelli fa il punto sul trasferimento dell’estate, la trattativa che ha portato Kakà al Real Madrid. Sopra trovate il video integrale. I tifosi rossoneri sono arrabbiatissimi, ma non ce l’hanno con Kakà, sono avvelenati con la dirigenza del Milan, colpevole di aver lascito partire un fuoriclasse insostituibile.

Ma non solo: i milanisti si sentono presi in giro da Berlusconi, che non più tardi di qualche giorno fa, alla vigilia delle Elezioni Europee, aveva fatto intendere che nulla era ancora stato deciso e che se fosse stato per lui, Kakà sarebbe rimasto al Milan. Peccato che nel frattempo lo stesso fantasista brasiliano annunciava ai suoi compagni nel ritiro del Brasile, che nella prossima stagione avrebbe giocato per il Real Madrid.

2 COMMENTI

  1. É un vero peccato che kakà lasci il calcio italiano…era sempre un piacere veder giocare un grande campione e un grande uomo…quest’anno prima di scommettere su lottomatica per i rossoneri cercavo sempre di capire se era in forma…i risultati dipendevano in gran parte da lui!

  2. Hai ragione. Mai come lo scorso anno, le fortune del Milan sono dipese da un giocatore solo. A preoccupare i tifosi rossoneri, è il pericoloso effetto domino che questa cessione potrebbe innescare.

    Luca

LASCIA UN COMMENTO