Yes We Camp, lo striscione comparso a l’Aquila.

1

Non vorrei sembrare bolscevico nel rimarcare quanto per altro denunciato dagli aquilani intervistati in questo servizio; molti dei quali giovani appartenenti al comitato 3:32, in ricordo dell’ora in cui il terremoto si abbatté su l’Aquila.

Sono stati proprio loro ad aver realizzato lo striscione (in realtà si tratta di lettere separate) Yes We Camp. Una protesta pacifica; un invito a prendere coscienza della reale situazione in cui si trovano gli aquilani: “Gli italiani penano che qui vada tutto bene, che l’Aquila sia ripartita, mentre in realtà siamo ancora tutti accampati; da qui l’idea dello striscione Wes We Camp.

loading...

1 commento

LASCIA UN COMMENTO