Aggressione Berlusconi, Di Pietro: “il governo esaspera il paese”

1

Si è scatenata la bufera sulle dichiarazioni di Antonio Di Pietro, che raggiunto dai giornalisti dopo l‘aggressione a Silvio Berlusconi alla manifestazione del PDL, a Milano ha così commentato: “assoluta condanna per il gesto di un pazzo squilibrato, ciò non toglie che il Governo con le sue politiche sociali e di occupazione sta esasperando il paese.”

1 commento

LASCIA UN COMMENTO