Mostrava il seno per strada, investita da un automobilista.

0

Cherelle May Dudfield, ovvero la figlioletta che ogni genitore vorrebbe avere. Queste sagoma, residente a Invercargill, in Nuova Zelanda, è stata investita mentre mostrava il seno agli automobilisti.

Fortunatamente illesa, la ragazza è stata successivamente arrestata dalla polizia locale per: condotta disordinata. Al conducente del veicolo una multa, con l’attenuante della distrazione.

LASCIA UN COMMENTO