Armato, in carrozzina: prende in ostaggio tre impiegati in Virginia

0

È durato oltre otto ore il sequestro di tre impiegati in un ufficio pubblico di una cittadina in Virginia, dove ieri pomeriggio un uomo in carrozzina è entrato nell’ufficio postale, sparando all’impazzata. Miracolosamente non ci sono stati feriti, ma Warren «Gator» Taylor si è chiuso con tre ostaggi all’interno della struttura. Il perimetro dell’edificio è stato immediatamente circondato dalle Swat, addestratissime squadre speciale, che alcune ore hanno convinto l’uomo ad arrendersi e a liberare gli ostaggi.

«Siamo lieti del fatto che tutto si sia finito in modo pacifico e nel miglior modo possibile» queste le dichiarazioni del sergente Michael Conroy, spiegando che il sequestratore non avrebbe ancora fornito una spiegazione per il suo gesto. Secondo alcuni fonti locali, Taylor averebbe avuto con sè dell’esplosivo.

LASCIA UN COMMENTO