Campagna contro l’anoressia choc di un fotografo israeliano (video)

0

Una ragazza sana, una modella troppo magra e una ragazza anoressica. Sono le tre protagoniste di una campagna choc lanciata da un fotografo israeliano. L’ex agente punta il dito contro il mondo dei media che offre modelli di riferimento sbagliati e pericolosi alle ragazze di oggi e mostra immagini davvero forti per mettere in guardia l’opinione pubblica sulle gravissime conseguenze di tali influenze.

Nella foto la ragazza di appena 25 chili, posa al fianco della modella. Vicino a loro una scritta emblematica: “questa ragazza sto morendo per assomigliare a lei“. Le condizioni della poverina sono talmente gravi che per realizzare il servizio, il fotografo è andato direttamente a casa sua, la giovane è troppo debole persino per camminare.

LASCIA UN COMMENTO