I gol più belli di Luca Toni (video YouTube)

0

Apprezzatissimo per la sua capacità di far salire la squadra, abile nel gioco aereo, non è un caso se molti gol siano arrivati di testa. Sto parlando di Luca Toni, il nuovo attaccante della Roma. Dal Palermo alla Fiorentina, dalla Nazionale al Bayern di Monaco, Toni ha conosciuto la ribalta del grande calcio forse un pochino troppo tardi, ma in questi ultimi anni ha dimostrato tutto il suo valore.

Cominciò a farsi notare al grande pubblico a Palermo. Immediatamente dopo fu la Fiorentina di Della Valle a volerlo con maggior convinzione. La definitiva consacrazione del ragazzone modenese portò con sé le lusinghe straniere e alla fine Toni si trasferì al Bayern di Monaco.

A seguito delle incomprensioni col nuovo allenatore dei bavaresi, Louis Van Gaal, Toni torna in Italia, alla Roma e proprio dalla capitale comincia la sua rincorsa al mondiale 2010. Chi lo ha visto allenarsi in questi giorni a Trigoria, racconta di un giocatore in discreta forma fisica. Sorpreso dalle sue condizioni anche Ranieri, che oggi, quasi certamente, gli affiderà una maglia da titolare sin dal primo minuto.

LASCIA UN COMMENTO