Goffa capriola del portiere in Coppa d’Africa 2010 (video)

0

Fanno sorridere le imprese di: Joao Rafael Kapango, portiere del Mozambico, che rischia di rompersi l’osso del collo per spettacolizzare un’uscita tutt’altro che complicata. Come se non bastasse l’attentato auto-inflitto alla spina dorsale, il numero uno del Mozambico perde pure il contatto col pallone e solo l’intervento del difensore scongiura il pericolo di un clamoroso gol avversario.

LASCIA UN COMMENTO