Travaglio ad Annozero: l’Italia senza extracomunitari (14/01/2010)

1

C’è chi pensa di rispedire gli extracomunitari a casa loro. Non vi è raduno a Pontida dove non si senta urlare: “rimandiamoli a casa“. La Lega Nord ha governato nel ’94 col Governo Berlusconi, con Dini nel ’95, con Berlusconi dal 2001 al 2006 e poi ancora dal 2008 ad oggi. Eppure Bossi e compagni continuano a ripetere “mandiamoli a casa“. E perchè non ce li mandano? Forse non si può, o forse non conviene. Marco Travaglio si interroga.

Ma immaginiamo per un attimo che un giorno possa accadere. Enrico Deaglio, nel suo libro: “Patria” ha pubblicato il fata-racconto di un sociologo su cosa accadrebbe all’Italia senza extracomunitari.