Ballarò: Berlusconi chiama e attacca il telefono Floris: “ragazzino”

2

Il Premier telefona in diretta a Ballarò e si scaglia contro Giannini di Repubblica e Pagnoncelli dell’Ipsos: “Il Presidente del Consiglio sta al 60% dei consensi, mentre il Governo al 50%. Tanto vi dovevo, perchè non posso accettare che in una televisione di stato vengano dette queste menzogne“. Terminato lo sfogo, il Berlusconi non aspetta neppure la replica degli ospiti in studio e attacca il telefono. La reazione non piace al conduttore, Giovanni Floris che indignato replica: “non si può chiamare, insultare e attaccare il telefono, lo facevo quando ero ragazzino, quando rimanevo a casa con gli amici“.

loading...

2 COMMENTI

  1. buna sera a tutti ditemi voi per avere un posto di lavoro come o gia scritto al presidente del consiglio che in cambio dono un rene cio 3 figli da sffamare mi chiamo ricciardi salvatore tel 0382968040 sono arrivato alla frutta secondo i miei parametri mi sento un uomo fallito che non posso dar mangiare i miei figli tanto vale che mi suicidio che faccio piu figura saluto

  2. Quelli che puntano sul superenalotto sarebbero felici di dividere con tutti gli italiani il montepremi: tutti diventerebbero milionari. Ma le cose non funzionano proprio così, dato che i soldi sono un tesoro finto anche se lo si usa come vero. Potete spiegare a tutti come stanno le cose?
    E poi i già ricchi si sentirebbero meno splendenti se non ci fossero le grandi differenze sociali. Sarebbe tempo di scoprire i veri tesori dell’uomo, altroché illusioni da ricchi e da poveri!

    Ciao

LASCIA UN COMMENTO