Al guinzaglio come un cane nel reality shock in Francia (video)

0

Dilemme, reality-show molto discusso in Francia, in onda sull’emittente W9, ha scatenato un mare di polemiche per colpa di un episodio accaduto 25 maggio scorso, sul quale è caduto dall’alto, il richiamo del CSA, l’authority delle telecomunicazioni transalpina. E’ successo infatti che, durante lo show, una delle concorrenti, Ophélie Kelly, si sia trovata di fronte ad un’ardua decisione: al fine di far vincere la sua squadra 3.000, è stata costretta a trasformarsi per un intero giorno nel cane di un’altra concorrente. La ragazza ha accettato, le è stato assicurato un guinzaglio intorno al collo ed è stata costretta a bere e mangiare da una ciotola. La ragazza non ha però resistito all’umiliazione, è scoppiata in lacrime ed ha abbandonato il programma.

loading...

LASCIA UN COMMENTO