Berlusconi contro la Magistratura: “Protezione Civile mai più a l’Aquila”

0

la sovranità non è più del Parlamento, ma della magistratura” E’ un duro attacco, quello di Silvio Berlusconi a Skytg24: “Il mio non è uno sfogo, ma semplicemente la fotografia della realtà, mi danno del despota, ma è un’accusa che fa ridere, come si fa ad essere un dittatore, senza poteri?” – aggiunge il Premier – “ho pregato la Protezione Civile di non mandare più nessuno all’Aquila, almeno finché la magistratura non ritirerà la denuncia per omicidio colposo che pende su di loro per non aver saputo avvisare i cittadini, dell’arrivo del terremoto, perchè una mente instabile, che magari ha perso un proprio caro sotto le maceri, potrebbe sentirsi autorizzata a sparare un colpo in testa a qualcuno“.

loading...

LASCIA UN COMMENTO