(Mondiali 2010) il Paraguay raccontato da Cesare Maldini (video)

0

Il Paraguay è un avversario molto tosto“. Sono queste le prime parole di Cesare Maldini, raggiunto telefonicamente da Repubblica: “è una squadra ben organizzata in fase offensiva, pecca in difesa, dove gli esterni non mi sembrano di eccelsa qualità” – prosegue l’ex ct azzurro – “Ha fatto benissimo nel suo girone di qualificazione, viene a mancare una pedina importante, però in fase offensiva ci sono buoni giocatori” – “Santa Cruz, il portiere ed altri 2 giocavano quando allenavo il Paraguay, si tratta di ottimi elementi“.

loading...

LASCIA UN COMMENTO