Nazionale Francese, Zidane dalla parte dei ribelli contro Domenech (video)

0

Nessuno è d’accordo con quello che ha fatto Anelka, ma queste cose non dovrebbero mai uscire dallo spogliatoio“. Zinedine Zidane si schiera dalla parte dei ribelli contro Domenech e liquida in due parole gli insulti di Anelka. L’ex bandiera della Francia se la prende contro chi ha diffuso la notizia dello scontro con il commissario tecnico, ma ammette di non approvare il completamento della squadra: “non sono d’accordo con la scelta di non allenarsi da parte della squadra, tra qualche anno ci si ricorderà di chi vinse il Mondiale e che la Francia si rifiutò di allenarsi.” Insomma, non accennano a placarsi le polemiche intorno alla nazionale transalpina, che salvo clamorosi sviluppi, tra pochi minuti dirà addio ai Mondiali in Sudafrica.

loading...

LASCIA UN COMMENTO