Arrivo Azzurri a Fiumicino, contestazione tifosi: “vergogna” (video)

1

La rabbia dei tifosi è esplosa quando, alle 8.30, sono sbucati fuori dalla sala arrivi di Fiumicino gli Azzurri. Una manciata di contestatori, una ventina o poco più, ha gridato: “vergogna, vergognatevi“. Tra i più bersagliati, il capitano Fabio Cannavaro e l’attaccante delle Fiorentina Alberto Gilardino. In attesa dell’Italia di ritorno dalla penosa spedizione in Sudafrica, un plotone di giornalisti. Protetti da un cordone di protezione, allestito delle forze dell’ordine, gli Azzurri sono transitati silenziosamente e mestamente. Ad attenderli, fuori dall’aeroporto, alcune auto private, che hanno caricato i giocatori alla spicciolata. Tra i più contestati il ct Marcello Lippi, il quale non ha voluto rilasciare ulteriori dichiarazioni alla stampa.

loading...

1 commento

  1. Tutti abbiamo contestato le scelte di Lippi, perchè non ha convocato molti dei nostri campioni e ha tenuto in panchina giocatori che invece meritavano di giocare sin dall’inizio. Questo mondiale sta dimostrando che ad andare avanti sono le squadre con giovani talenti.
    Molti sono i talenti sparsi nel mondo e KICKO, lo youtube del calcio sta cercando di scoprirli! Spazio ai giovani talenti!

LASCIA UN COMMENTO