L’uragano Alex spaventa il Messico (foto e video)

0

Il primo uragano della stagione ieri sera (era notte in Italia) ha toccato terra, nel nordest del Messico. Alex è passato da tempesta tropicale, ad uragano di categoria due. Mentre persegue la sua inarrestabile marcia verso nordovest, al confine tra Messico e Stati Uniti, il timore è che possa rallentare le già complicatissime operazioni di ripulitura nel Golfo del Messico, dove la marea nera sta causando danni incalcolabili all’ecosistema.

LASCIA UN COMMENTO