Golfo del Messico: il tappo tiene, fermata la perdita di petrolio

0

Per la prima volta da Aprile, è stata fermata la fuoriuscita di greggio che sta devastando il Golfo del Messico. Ad annunciarlo, direttamente la British Petroleum, la compagnia petrolifera responsabile del disastro ambientale più grave della storia degli Stati Uniti. Il tappo ha dimostrato di reggere anche dopo la chiusura di tute le altre valvole di sfogo. Dal momento dell’incidente, secondo gli esperti, nel mare si sarebbero riversati dai 3 ai 5ml di barili di petrolio, la speranza è quella di non dover aggiornare il calcolo di per se già drammatico. Bisognerà tuttavia attendere le prossime 48 ore per capire se il peggio sia finalmente alle spalle.

LASCIA UN COMMENTO