Podio a Laguna Seca, vince Lorenzo ma l’inno è italiano (video)

0

Piccolo, ma imbarazzante imprevisto per gli organizzatori del Gran Premio di MotoGp, a Laguna Seca 2010. Il vincitore è Jorge Lorenzo, ma nel corso della premiazione, sul podio parte l’inno italiano. Alcuni interminabili instanti di tensione e poi comincia l’inno giusto. Al fianco del pilota spagnolo, Valentino Rossi se la ride divertito. D’altronde è chiara la missione del pluricampione del mondo: rovinare la festa all’odiato compagno di squadra, che quasi certamente si laureerà campione del mondo, ma il Dottore vuole regalargli un finale di stagione dal retrogusto molto amaro, vincendo quante più gare possibile e spedire un messaggio chiaro al mondo intero: “senza l’infortunio avrei vinto ancora io“.

LASCIA UN COMMENTO