Che tuffo in Arabia, spinto dall’avversario finisce nella piscina (video)

0

Tutto il mondo è paese. Ci troviamo in Arabia, nel corso di un incontro di calcio, un calciatore dell’Al Shabab, finisce fuori dal rettangolo di gioco, direttamente una piscina a bordo campo, a causa della spinta di un avversario dell’Al Hilal. Riemerso dalle acque, il protagonista di questo inedito tuffo, ha reagito con una testata appena accennata. Il gesto ha innescato la sceneggiata dell’avversario, stramazzato al suolo manco avesse ricevuto un un destro d’incontro da Mike Tyson.

LASCIA UN COMMENTO