L’Uragano Earl si avvicina alle coste degli Stati Uniti

0

Procede inesorabilmente la marcia di avvicinamento alle coste degli Stati Uniti, dell’Uragano Earl. L’arrivo è previsto per questa notte, sarò lo stato del North Carolina il primo ad essere investo dai forti venti, che spirano a più di 200 chilometri orari. Intanto già centomila persone sono state evacuate, la paura è tanta, anche perchè l’intensità continua ad aumentar.

LASCIA UN COMMENTO