Terremoto Nuova Zelanda: scossa magnitudo 7.2 (3/09/2010)

0

Un violentissimo sisma di magnitudo 7.4 ha colpito la Nuova Zelanda. L’epicentro del terremoto, secondo le indicazioni preliminari dell’istituto geofisico degli Stati Uniti (Usgs), è stato rilevato a sei chilometri da Christchurch, ad una profondità di 34 chilometri. L’Usgs ha ridimensionato leggermente la potenza del sisma nella stima, localizzando l’epicentro sulla terraferma, a 30 chilometri da Christchurch, la seconda città della Nuova Zelanda, situata a sud dell’isola. Allo stato attuale non ci sono informazioni a proposito degli eventuali danni a cose o a persone, nessun allarme tsunami è stato lanciato sino ad ora.

LASCIA UN COMMENTO