YouTube: Guns N’ Roses fischiati, contestati e presi a bottigliate

0

Come sono lontani i tempi il cui Axel Roses, veniva candidato all’impegnativo ruolo di successore carismatico di Freddy Mercury. Da allora (inizio anni ’90), poche idee e soprattutto ben confuse per I Guns N’ Roses. Dopo aver fatto impazzire case discografiche in giro per gli States, la band sta facendo il pieno di fischi anche live. La contestazione che vi mostro adesso, fa riferimento al concerto di Dublino. I fans dei Guns N’ Roses hanno addirittura lanciato bottiglie d’acqua sul palco, per contestare la durata limitata dello show e per il ritardo con cui si sono presentati i musicisti.

LASCIA UN COMMENTO