Omicidio Sara Scazzi: lo Zio Michele Misseri piangeva disperato (video)

0

Una fine terribile quella di Sara Scazzi, uccisa dallo zio materno. Dopo averla strangolata con una cordicella, Michele Misseri ha ammesso di aver occultato il cadavere gettandolo in un pozzo, non prima però di aver abusato del corpo della nipotina già morta. Dettagli sconvolgenti, che definire agghiaccianti e sicuramente riduttivo. Ieri sera la mamma di Sara Scazzi aveva appreso della ricerca del cadavere della figlia da parte degli inquirenti, quando si trovava in collegamento con Chi l’ha visto. Nel video che trovate appena sotto, lo zio della povera ragazza raccontava ad una giornalista del ritrovamento del telefonino della nipote. Piangeva l’orco raccontando i dettagli. Un atteggiamento che la dice lunga sulla natura di Michele Misseri.

loading...

LASCIA UN COMMENTO