Arresto Ivan Bogdanov Capo Ultrà: Scontri Genova Italia-Serbia

1

Erano partiti con un preciso intento: non far giocare la partita. Missione compiuta ed incontro sospeso per i tifosi (termine come al solito improprio), che ieri sono sbarcati a Genova con le peggiori intenzioni. Dopo aver invaso il centro della città, sfilando con due cortei di protesta, gli ultras sono riusciti ad entrare all’interno dello stadio Marassi, dove si sarebbe dovuta disputare Italia-Serbia, valevole per le qualificazioni agli Europei 2012. Secondo Sebastiano Salvo, capo gabinetto della questura di Genova: “i filtraggi hanno funzionato i tifosi serbi disponevano solo di qualche pinza“. Nel video che trovate appena sotto, l’arresto del più esagitato dei tifosi serbi, il capo Ultrà Ivan Bogdanov.

loading...

1 commento

LASCIA UN COMMENTO