Il Bunga Bunga di Elio a Parla con Me (scandalo Ruby-Berlusconi)

2

Tutti i giornali parlano di Ruby Rubacuori, difficile ragazza minorenne marocchina, protagonista di rivelazioni a sfondo sessuale che coinvolgerebbero il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La giovane ha raccontato agli inquirenti di aver trascorso, in compagnia di altre ragazze e alcuni politici, notti di fuoco nella residenza del Premier. Pare che in questi festini gli ospiti non si facessero mancare nulla, neppure una danza propiziatoria africana chiamata “Bunga Bunga“. Sarebbe stato niente meno che il leader libico Gheddafi ad insegnare il rito l Berlusconi. Nel video che trovate appena sotto, il Bunga Bunga visto dagli Elio e le storie tese a Parla con me.

loading...

2 COMMENTI

  1. BUNGA BUNGA è come al solito una invenzione dei magistrati di sinistra! – lo ballano però i magistrati cattivi nelle loro riunioni sataniche segrete prima di inviare gli avvisi di garanzia – la pratica del ballo consente intercettazioni più facili – ecco perché Berlusconi è contrario!

  2. SULLA VICENDA BUNGA BUNGA CREDO DI AVERE CAPITO TUTTO! – Non c’era certamente bisogno che qualche bravo avvocato si disturbasse a spiegare che si tratta di una “Incredibile strumentalizzazione di una banale telefonata” “Quando saranno resi noti gli atti documentali e testimoniali sarà agevole comprendere la risibilità degli attuali assunti giornalistici” – E’ TUTTO CHIARO! – il magistrato dei minori di turno quella sera era sicuramente comunista! – i funzionari di polizia erano sicuramente comunisti! – tutti gli italiani che non credono alla buona fede del premier sono tutti comunisti! – io suggerirei al parlamento di promulgare immediatamente un nuovo LODO RUBY BUNGA BUNGA! – Basterà cambiare, per la fortunata marocchina, la legge n. 39 dell’8 marzo 1975 che stabilisce che la maggiore età si acquisisce a 18 anni, con un LODO RUBY BUNGA BUNGA che abbassi la maggiore età a 17 ANNI! – e con una normalissima legge ad personam che ormai non scandalizza più nessuno, neanche i comunisti, tutto è risolto! – così si può continuare a legiferare tranquillamente e continuare a vivere tutti felici e contenti!

LASCIA UN COMMENTO