Calci al Gatto: Ragazzi Siciliani Responsabili? (YouTube Video)

8

Due ragazzi si avvicinano ad un gattino per strada. Uno fa finta di volerlo accarezzare, mentre l’altro prende la rincorsa e sferra un terribile calcio. Il povero micio vola per dieci metri e cade rovinosamente a terra. Il gattino si rialza tra le risate dei due delinquenti, dall’accento e dal dialetto si intuisce che sono siciliani: “E’ morto” “gli hai spezzato la colonna vertebrale” Questi i commenti divertiti del gruppetto. Il gatto però in qualche modo riesce a rimettersi in piedi e a fuggire dagli aggressori. Il video, tramesso anche da Studio Aperto a pranzo, ha sollevato un’ondata di indignazione su YouTube. Intanto un utente del popolare sito di video sharing ha spedito il materiale alla associazione: “Arcanimali”, che ha presentato regolare denuncia alle forze dell’ordine che in queste ore starebbero per identificare i responsabili.

loading...

8 COMMENTI

  1. Bastardo…solo un bastardo può fare un gesto del genere……e a un bastardo del genere bisogna fargli fare la stessa fine…………..

  2. Ti auguro di soffrire……le pene dell’inferno……devi morire lentamente….soffrendo….solo cosi avrò pace…..lo auguro a te ai tuoi amici………

  3. Al mio è successa la stessa cosa, ho speso 2mila euro dei miei risparmi per sistemarlo pur di farlo vivere…e spero con tutta l anime che questi bastardi vengano trovati e passino le pene dell’inferno per tutta la vita

  4. Ti auguro di soffrire le pene dell’inferno e e tutti i tuoi amici bastardi, andando in una miniera Cinese a lavorare fra atroci sofferenze.
    Che tutto quello che voi fate vi ritorni moltiplicato per 1.000.000 di volte.

  5. Avrei preferito non saperlo…
    Ora che lo so direi che se vi fate trovare… armati anche… vi faccio la stessa cosa che avete fatto a lui!

    Bisogna essere bestie per capire gli uomini e bisogna essere uomini per poter capire quali bestie sopprimere (lentamente).

    artic@uno.it

  6. io eliminerei la provenienza “siciliani”. esistono le merdacce di tutte le regioni. non voglio mai sentire di perdonare gli autori di certi fatti, perchè quando uno nasce merda tale rimane. ricordate che non sembra, ma la giustizia divina esiste eccome,indipendentemente se il male viene fatto agli animali, alle persone, all’ambiente.

LASCIA UN COMMENTO