Nadia Macrì: Brunetta nega Taormina lo smentisce (video)

0

Neppure il tempo di riprendere fiato, che si apre un nuovo capitolo della saga: “Berlusconi e le donnine“. Negli ultimi mesi è stato un susseguirsi di presunte relazioni da far impallidire il don Giovanni più impenitente: da Noemi Letizia a Patrizia D’Addario, da Barbara Montereale a Karima El Mahroug (in arte Ruby Rubacuori). Proprio quest’ultima è stata in questi giorni al centro dell’attenzione mediatica per via de alcune rivelazioni che la ragazza marocchina ha rilasciato in questura a Milano. Festini con il Presidente del Consiglio a base di sesso e Bunga Bunga (guarda la parodia di Elio).

Insomma, certo il materiale per i giornalisti non manca, come abbonda per i comici, come ha puntualmente fatto notare Maurizio Crozza (guarda l’editoriale di oggi). Ma come vi accennavo, da Palermo è spuntata un’altra ragazza. Ma Nadia Macrì (guarda le foto hot) non ha solo tirato in ballo il Premier, ma anche Renato Brunetta, colui che avrebbe presentato la escort a Berlusconi. Il Ministro nega, ma dalle pagine del Fatto Quotidiano, l’avvocato Taormina lo smentisce e racconta che Brunetta si presentò nel suo studio legale proprio con la 27enne romagnola. Al tempo, infatti, Nadia Macrì era alla prese con un problema relativo all’affidamento del bambino, Brunetta si prodigò non poco affinchè l’avvocato Taormina assumesse le sue difese.

LASCIA UN COMMENTO