Mistero Yara Gambirasio: il marocchino Fikri in questura (video)

0

Mohammed Fikri, arrestato e successivamente scarcerato in relazione alla scomparsa di Yara Gambirasio, sabato mattina si è recato nuovamente in procura, al suo fianco, il suo avocato: Roberto Barbieri. All’uscita della procura il ragazzo si è limitato ad un ‘sto bene’, mentre il motivo della visita lo ha spiegato il suo legale: “il motivo della visita di oggi va ricercato in un’istanza che ho fatto“. Con ogni probabilità il legale si riferisce ad un’istanza di dissequestro dei beni personali del suo assistito, il quale era stato arrestato nei giorni scorsi a seguito di un’intercettazione telefonica erroneamente tradotta.

LASCIA UN COMMENTO