Catia Polidori: ecco chi è “Miss Cepu” (foto e video)

1

Con il suo voto ha salvato il Governo Berlusconi. Tanto è bastato per cacciare nella bufera Catia Polidori. Deputata, 43 anni di Città di Castello. Laureata in Economia Bancaria, è: “un’imprenditrice prestata alla politica“, come lei stessa ha voluto definirsi ieri, nel giorno più lungo. Ore davvero concitate che hanno provato la Polidori al punto di arrivare a confessare di sentirsi smarrita. E’ in queste ore la deputata la stanno cercando in molti e non certo per offrile una spalla su cui piangere. Intimidita dalla ripetute minacce piovute anche dalla rete, Catia Polidori ha sporto denuncia alla Polizia. L’imprenditrice ha voluto in più smentire ogni tipo di connessione con l’istituto Cepu: “Stimo molto l’imprenditore Polidori, è più di un cugino, ma nessuno della mia famiglia lavora per lui“.

1 commento

  1. “Nessuno in famiglia lavora per lui…” sembra una di quelle “smentite” che in realtà sono una conferma. Bastava dire “Il CEPU non ha influito in nessun modo la mia scelta sul voto di fiducia” (sarebbe stato un atto di fede, credere o non credere, ma diretto rispetto al problema, mentre il fatto che qualcuno lavori per il cugino o meno in realtà è un non-fatto, come ce ne sono a centinaia (era come dire “non gli dovevo dei soldi” oppure “ci vediamo solo raramente” ecc.), senza che dimostri o escluda nulla rispetto ai veri motivi per i quali la Polidori ha cambiato intenzione di voto. La spiegazione che ha dato è una non-spiegazione.

LASCIA UN COMMENTO