Messico: dribbla il portiere, ma calcia alto a porta vuota (video)

0

Un errore talmente macroscopico da far perdere la pazienza persino al telecronista. Siamo nel campionato di prima divisione in Messico. A sfidarsi Deportivo Toluca e Necaxa. Al 39′ minuto del primo tempo, l’attaccante ecuadoregno Jaime Ayovì sciupa l’opportunità di portarsi in vantaggio. Prima fa tutto bene dribblando anche il portiere, ma poi spara incredibilmente alto, a due passi dalla porta, completamente spalancata.

LASCIA UN COMMENTO