Le Iene: Foggia aggressione Marchini: Marco Meloni testimone (video)

1

E’ una storia decisamente antipatica quella che ci ha raccontato Giulio Golia durante l’ultima puntata delle Iene Show. Questa mattina vi avevo mostrato Nuccio Vip speciale Milan e la proposta indecente di Ilary Blasi ad un tifoso della Roma. Ancora il calcio in primo piano, ma qui l’atmosfera si fa pesante. E’ il 2007, ci troviamo a Cagliari. Durante uno scontro in allenamento, scoppia una lite tra Pasquale Foggia e Davide Marchini. Sono cose che succedono all’interno dei campi di allenamento, questa volta però la rissa ha avuto dei pesanti strascichi. Già perchè Davide Marchini è stato aggredito in un locale di Cagliari, da quello che potrebbe essere un amico di Foggia, trasformatosi in vendicatore. L’inviato delle Iene ha cercato di fare luce sulla vicenda, anche grazie all’aiuto dell’ormai ex tronista Marco Meloni, il quale ha testimoniato in favore di Marchini. Ma entriamo nel dettaglio del servizio, il video lo trovate appena qui sotto.

Marco Meloni Le Iene

loading...

1 commento

  1. … C’è poco da fare e meno da dire: ‘le teste di legno fan sempre fracasso’!.. sempre la stessa espressione facciale, da ebete, il fattorino di banca sardo. La stessa espressione quando sceglie la povera Ludovica che il giorno dopo – se lo conosci lo eviti – l’ha spedito a quel paese, e gli ha dato del maniaco sessuale, quasi un’eco alla sua ex che da Cagliri per telefono in tv, l’ha chiamato ‘solito cafone’ (che m’era tanto sembratoun eufemismo per la verità, mavoleva dire la stessa cosa!); quando Gianni e Alessandra l’hanno ridicolizzato, provocandogli quel famoso, storico suo commento: ‘addirittura! addi…’ (e non è riuscito a dire altro);
    quando minacciava Leonardo; quando, sempre per non morire, ha testimoniato a U&D, ‘per amore di verità!’ Lui !?! Sempre la solita sua espressione ebete!
    Adesso si è inventato un lavoro nuovo – ma la Banca se n’è liberato? Era ora!.. a vantaggio speriamo di uno qualsiasi sempre sicuramente più meritevole di lui.- e fa l’investigatore, e testmonia a U&D e a le Iene… Tutto serve per restare a galla, come il sughero e gli str… E che gli costa a lui? L’espressione sempre quella assicurata, qualche argomento o pretesto rabberciato qua e là si trova sempre, e con quella credibilità che s’è guadagnato a U&D (?!?) ci credo che nessuno lo vuole ascoltare: nemmeno i carabinieri’ come ha confessato lui stesso… E’ proprio un ‘melone andato a male’! Tanto raccomandato questo bamboccione, quanto impresentabile, cioè inguardabile e inascoltabile.

LASCIA UN COMMENTO