Mario Borghezio ad Agorà: “Terremoto scusa per non lavorare”

0

Sempre caustico quando si tratta di commentare fatti riguardanti Roma ed i romani. E così secondo Mario Borghezio della Lega Nord, la psicosi del terremoto che nelle settimane scorse si è impossessata degli abitanti della capitale, altro non sarebbe che “una scusa per non lavorare“. La previsione di uno studioso, Raffaele Bendandi, ha mandato letteralmente nel pallone Roma. Intervenuto ad Agorà, il programma di RAI Tre, l’esponente del carroccio ha offerto la sua chiave di lettura. Forse non sarà come dice Borghezio, certo è che questa colossale bufala del terremoto a Roma, indica un livello di superstizione ed ignoranza al limite della decenza.

LASCIA UN COMMENTO