Lancio di banane: Roberto Carlos abbandona il campo (video)

0

Il calcio, e non solo quello italiano, offre il peggio di sé col razzismo. Non è la prima volta che Roberto Carlos è costretto a subire insulti xenofobi in Russia. Era capitato a San Pietroburgo, quando i tifosi dello Zenit accolsero l’ex terzino di Inter e Real Madrid, con un fitto lancio di banane. Roberto Carlos era impegnato con la sua squadra Anzhi Makhachkala nella sfida contro Krylja Sovetov a Samara. Sul punteggio di 3-0 dagli spalti alcuni tifosi (ma forse sarebbe meglio chiamarli col loro nome: imbecilli), hanno pensato bene di lanciare all’indirizzo della stella del calcio brasiliano un’altra banana. Roberto Carlos, che la prima volta aveva scelto di ignorare i deficienti in tribuna, questa volta ha deciso di abbandonare il terreno di gioco. Una scena triste, che fa male ad un movimento intero.

loading...

LASCIA UN COMMENTO