Ravetto vs Otelma ad “Un giorno da pecora”: la deputata lascia lo studio

0

Il soggetto è una persona instabile“. Sono queste le parole del Mago Otelma che hanno mandato su tutte le furie il sottosegretario ai Rapporti col Parlamento Laura Ravetto del Pdl. Ospite della trasmissione radiofonica “Un giorno da pecora“, la deputata del PDL ha dimostrato uno scarso senso dell’umorismo, ed un nervosismo francamente eccessivo. La definizione sfornata per la circostanza del Divino Otelma è rimasta proprio indigesta alla Ravetto, che attendeva, in maniera piuttosto scomposta, di conoscere dal mago la data del suo matrimonio. La deputata, letteralmente avvelenata, ha sbattuto le cuffie sulla postazione ed ha abbandonato lo studio nello stupore generale.

LASCIA UN COMMENTO