Neonato scomparso ad Ascoli la madre: “E’ morto, l’ho seppellito”

0

Non si sono ancora spenti i riflettori del caso Melania Rea, che Folignano torna protagonista della cronaca nera. Un neonato è scomparso ed i suoi genitori: Denny Pruscino 30 anni e Katia Reginella, 24, sono stati fermati questa mattina intorno alle 5.30. La giovane mamma avrebbe confessato ai carabinieri di aver seppellito il figlio dopo il decesso avvenuto a causa di una caduta accidentale. Le forze dell’ordine stanno setacciando la zona alla ricerca del corpicino della vittima, la cui morte però non viene data per scontata. Il sostituto procuratore di Ascoli Carmine Pirozzoli ha disposto il fermo della coppia, dopo averli entrambi interrogati nella caserma provinciale di carabinieri per tutta la notte. Abbandono di minore, omicidio a seguito di maltrattamenti ed occultamento di cadavere, queste le pesantissime ipotesi di reato. Sino ad ora la giovane donna ha fornito contrastanti versioni sul luogo della sepoltura, contraddicendosi in più di un’occasione affermando anche di aver abbandonato il piccolo sul ciglio della strada.

LASCIA UN COMMENTO