Missile libico contro nave militare italiana: attacco volontario

0

Giungono inquietanti conferme tra Tripoli. Il missile libico sarebbe stato lanciato di proposito verso la nave militare italiana. Ieri Ignazio La Russa aveva rassicurato tutti: “nessuna preoccupazione”, oggi forse anche il ministro della difesa sarà costretto a prendere atto della realtà dei fatti. Fortunatamente il missile è caduto lontano dalla fregata Bersagliere, a questo punto non si escludono nuovi attacchi. Dopo le minacce, si tratta del primo atto ostile che Gheddafi rivolge al nostro paese. Il leader libico a messo una taglia su Berlusconi e la sua famiglia. Era stato solamente qualche giorno fa lo stesso presidente del Consiglio, attraverso un’intervista, a manifestare la sua paura.

loading...

LASCIA UN COMMENTO