Londra Brucia: scontri Polizia Manifestanti: auto in fiamme (video)

0

I disordini scoppiati sabato scorso a Londra, si stanno estendendo a macchia d’olio nelle principali città del Regno Unito. Nella capitale siamo giunti alla quarta notte di incidenti, anche se quella appena trascorsa è probabilmente stata la meno agitata e cruenta. Saccheggi, atti di vandalismo e scontri tra rivoltosi e forze dell’ordine. Manchester, Liverpool, Birmingham, Bristol, la violenza non conosce confine. La protesta è scoppiata dopo l’omicidio di un ragazzo di colore ad opera di un poliziotto. 35 gli agenti feriti, oltre 500 i fermati di cui 69 incriminati. Nel frattempo Cameron è rientrato dalle vacanze, secondo i londinesi con 3 giorni di ritardo.

loading...

LASCIA UN COMMENTO