Pasquale Bruno stronca Balotelli: “è un giocatore di calcio?”

0

E’ un giocatore? Un calciatore va giudicato in base alle trenta quaranta partite all’anno, questo non ha mai giocato“. Le frasi appena riportate sono di Pasquale Bruno e il soggetto sottinteso del discorso è Mario Balotelli. Una vera e propria stroncatura quella dell’ex cattivissimo difensore, che nell’intervista realizzata dalla Gazzetta dello Sport non ha certamente lesinato parole dolci per Josè Mourinho, Marcello Lippi, Francesco Totti e Alessandro Del Piero. Insomma, a Pasquale Bruno chiedetegli pareri su tutto ma non su ‘Super Mario‘. C’è da dire che il giovane attaccante attualmente in forza al Manchester City sta facendo di tutto per attirarsi antipatie e giudizi negativi. Dopo che anche in Inghilterra è stato bollato come bidone, per Balotelli le possibilità di riscatto cominciano ad assottigliarsi. Un talento mostruoso che rischia di essere gettato alle ortiche. E non sarebbe la prima volta nel mondo del calcio.

loading...

LASCIA UN COMMENTO