Segretaria molestata a Praga il medico si difende: “è previsto dal contratto”

0

Il protagonista di questa allucinante storia si chiama Jaroslav Bartak ed è un medico di Praga, molto conosciuto nella capitale per le sue prestigiose frequentazioni E per la frenetica vita mondana. 53 anni sposato con figli, il dottore è (ma forse sarebbe meglio dire ‘era’), il presidente di uno dei più grandi ospedali della città. Jaroslav Bartak è finito nella bufera in questi giorni, a seguito di una denuncia sporta da una sua ex segretaria, che dopo aver accompagnato il medico nelle Filippine per un viaggio di lavoro, si è vista segregata in albergo, privata del passaporto e costretta a rapporti sessuali. “non ho fatto nulla contro la legge, le prestazioni sessuali sono previste dal contratto di lavoro. Le mie ex segretarie sono tutte prostitute, figuriamoci se mi sarei mai sognato di pagare 32mila corone per una segretaria che non conosce neppure l’inglese“. Sarebbero 7 le ex dipendenti molestate dal noto professionista, che adesso accusa di essere vittima di un complotto ordito dall’attuale presidente del Lions di Praga, il generale Andor Sando.

GUARDA IL VIDEO DAL TGCOM

loading...

LASCIA UN COMMENTO