Calderoli alla ‘Casta’ dei calciatori: “sciopero? Contributo raddoppiato”

0

In tempi di crisi siamo tutti chiamati a sacrifici. A maggior ragione se la richiesta viene recapitata ad un’élite di privilegiati come quella dei calciatori, i quali però, del contributo di solidarietà proprio non ne vogliono sentir parlare. Dovrebbero essere i club ad accollarsela, ma anche in questo caso ci ha pensato Adriano Galliani a restituire il cerino al mittente. Nella polemica così si inserisce anche l’esponente della Lega Nord Calderoli, che definisce i calciatori “una Casta” e invia loro una minaccia: “se protestate pagherete il doppio“. Insomma, una tirata d’orecchi niente male, anche se sentir parlare di caste da un esponente della politica italiana in questo periodo fa un certo effetto. Loro – i parlamentari – certo non danno il buon esempio. E pensare che basterebbe davvero poco, svolgere il proprio lavoro al meglio per esempio, magari evitando di lasciare il Senato desolatamente solo, quando in ballo c’è un provvedimento correttivo da “lacrime e sangue” per il Popolo italiano.

loading...

LASCIA UN COMMENTO