Drogba sviene dopo lo scontro col portiere avversario in Chelsea-Norwich

0

Lunghi attimi di terrore per Didier Drogba. Il fortissimo attaccante del Chelsea è stato vittima di uno scontro di gioco nel corso del match disputatosi allo Stamford Bridge di Londra, tra Chelsea e Norwich. Era il 67′ minuto quando il nazionale della Costa d’Avorio è andato ad impattare contro i pugni protesi in uscita del portiere Ruddy. Una botta tremenda, l’attaccante ha perso i sensi quando ancora non aveva toccato terra ed è ricaduto sul prato a peso morto di faccia. Il calciatore è stato immediatamente soccorso dai compagni di squadra, ma si è ripreso solamente più tardi negli spogliatoi. E così Drogba è stato trasportato al St Mary’s Hospital di Paddington, per sottoporsi ad una serie di accertamenti che fortunatamente non hanno evidenziato complicazioni. E così l’attaccante è stato dimesso qualche ora più tardi.

loading...

LASCIA UN COMMENTO