(video) Di Canio: Rissa col suo giocatore dopo la partita in diretta TV

0

Attimi di tensione quelli vissuti da Paolo Di Canio. Al termine dell’incontro tra Swindon e Southampton, complice anche l’amarezza per l’ennesima sconfitta, l’ex bandiera della Lazio è venuto alle mani con un proprio giocatore, l’attaccante di colore Leon Clarke. Una vera e propria rissa quella che si è consumata in diretta TV, nata sul terreno di gioco e proseguita al termine del tunnel degli spogliatoi.

Entrambi i protagonisti hanno preferito non commentare la vicenda, l’allenatore ha disertato l’abituale conferenza stampa mentre il giocatore ha abbandonato l’impianto addirittura in pantaloncini e maglietta, senza neppure passare dagli spogliatoi. E così è toccato al presidente del club dare spiegazioni sull’accaduto: “Di Canio aspettava a bordo campo Clarke per chiarire una lite nata tra lo stesso giocatore ed il preparatore atletico. I due non si sono capiti e complice un clima di frustrazione determinato dalla sconfitta, hanno finito per venire alle mani“.

loading...

LASCIA UN COMMENTO