Nadal: malore in conferenza stampa agli US Open 2011 (video)

0

Paura per Rafael Nadal agli US Open 2011. Lo spagnolo si trovava in conferenza stampa al termine del match, vinto contro David Nalbandian, quando è stato colto da improvviso malore. Nadal si è prima portato la mani al volto e poi è scivolato lentamente sotto la sedia, apparentemente privo di sensi.

Il campione spagnolo però si è ripreso immediatamente, ha bevuto un sorso d’acqua e poi ha spiegato l’accaduto ai giornalisti. Nessuno svenimento come inizialmente ipotizzato, e neppure un calo di pressione. Per sua stessa ammissione, Nadal è stato colpito da un dolorosissimo crampo alla gamba, che lo ha costretto ad interrompere le interviste: “sono cose che spesso capitano al termine di incontri molto impegnativi. Solo che invece che all’interno degli spogliatoi, questa volta è accaduto in conferenza stampa“.

LASCIA UN COMMENTO