Youtube Video: 35 giorni in gabbia con la leonessa

0

Sono immagini davvero tenere ed emozionanti quelle che ci arrivano da 600 chilometri da Kiev in Ucraina, dove il proprietario di uno zoo si è fatto rinchiudere per 35 giorni in una gabbia in compagnia di una leonessa. Più che con un feroce predatore sembra di essere difronte ad un animale domestico, docile ed affettuoso. L’uomo, un animalista convinto, ha fatto tutto questo per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle drammatiche condizioni degli animali negli zoo ucraini. Nelle 5 settimane del suo soggiorno ha passato le giornate dipingendo, nel frattempo Katya (questo il nome della leonessa) ha messo alla luce due cuccioli: “è stato difficile per me uscire dalla gabbia e tornare alla vita reale, ma prima o poi sarebbe dovuto accadere“.

LASCIA UN COMMENTO