Direttastadio Palermo-Inter: 4-3 Tramontana commento: lite Corno-Crudeli

1

La nuova stagione inizia nel peggiore dei modi per l’Inter, sconfitta 4-3 dal Palermo. Una partita ricca di gol e di emozioni quella del Barbera, che lascia in eredità  Gianpiero Gasperini tanti spunti su cui riflettere. Uno su tutti il modulo. L’ex allenatore rossoblu decide di insistere con l’amato 3-4-3, ma la squadra non lo segue, o forse non lo capisce. Già perché come altro si potrebbe spiegare la facilità disarmante con cui Miccoli e compagni si presentano dalle parti di Julio Cesar. Il popolo nerazzurro rivede i fantasmi della passata stagione, quando in panchina c’era Leonardo, un altro cultore del calcio spregiudicato e poco attento alla fase difensiva. Un debutto davvero amaro per Filippo Tramontana. Il telecronista tifoso nerazzurro lo ha ripetuto più volte ieri sera: “non voglio prendere 4 gol a partita come la scorsa stagione, pensiamo subito ad una soluzione, ora che siamo ancora in tempo“. Tra le righe Tramontana auspica un cambio in panchina. Altro momento caldo della serata su Direttastadio, la lite – questa volta verissima – tra Crudeli e Corno, con il tifoso rossonero che ha abbandonato lo studio letteralmente infuriato.

1 commento

  1. Non vi vedo più: dovrò nuovamente sintonizzare tutto! In liguria non siete visibili. Detto questo entro nel merito: sono interista ed ho patito da bestia; direi che Crudeli ha sbagliato a fare gesti sottobanco ed urlare a Corno per troppio tempo, ma Corno ha sbagliato di più perchè non si danno epiteti in televisione. Avrei apprezzato maggiormente qualche ulteriore commento tecnico o sull’espulsione non data al difensore del palermo. A Tramontana dico le stesse cose dette a mio figlio: siamo solo all’inizio, dispiace… moltissimo, ma siamo solo all’inizio. Occorre aver pazienza ed in ogni caso questo è un anno di transizione: tutto quel che arriva è buono.- Ciao, buon calcio a tutti.

LASCIA UN COMMENTO