Berlusconi: il discorso in italiano senza traduzione all’UE del 13/09/2011

0

Nel corso della conferenza stampa di chiusura dell’incontro con Van Rompuy, il presidente del Consiglio europeo, il Premier italiano si è prodotto in un monologo di nove minuti tutto in italiano. A dire il vero Van Rompuy ha tentato di avvisare il suo ospite che le sue parole erano prive di traduzione, ma Berlusconi ha risposto seccamente con un: “non serve“. Al termine del suo discorso, il Premier ha precisato: “non ho parlato in francese perché era importante che i giornalisti italiani mi ascoltassero“. Il Presidente del Consiglio si è ifine congedando dichiarando che: “non saranno accettate domande da parte dei giornalisti“.

LASCIA UN COMMENTO