Il ministro La Russa contestato dalla Polizia: “Buffone vergogna” (video)

0

Quando un Ministro della Difesa viene così pesantemente insultato dalla forze di Polizia, allora il disagio nel paese ha abbondantemente superato i livelli di guardia: “Buffone, vergogna”. Così Ignazio La Russa è stato accolto ieri mattina a Montecitorio, dove ad attenderlo c’era una manifestazione dei sindacati di Polizia. Siap, Silp Cgil, Coisp e Anfp si sono dati appuntamento per protestare contro i tagli ai fondi riservato alle forze dell’ordine presenti nella nuova manovra. Ignazio La Russa si è avvicinato ai manifestanti per cercare di rassicurali, ricevendo in cambio imprecazioni di ogni sorta: “non credo che quelli che mi stanno insultando siano della vostra categoria. Col Ministro Maroni cercheremo di venirvi incontro, ma in una situazione difficile come questa non si può fare tutto”.

LASCIA UN COMMENTO