Berlusconi parla e Bossi sbadiglia: noia o sonno? La rete si interroga (video)

0

Con la ragguardevole media di uno sbadiglio e mezzo al minuto, Umberto Bossi si appresta ad entrare di diritto nel Guinness dei primati, come politico più assonato che la storia recente della politica, italiana e non solo, ricordi. In una Camera semi-deserta va in scena il discorso sulla fiducia del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Un intervento lungo 19, interminabili, minuti, in cui il Senatur ha dimostrato chiaramente il suo livello di attenzione nei confronti dell’ex potente allenato. Noia o stanchezza? Difficile dirlo con certezza. L’unico dato inconfutabile riguarda le frizioni che in questi giorni vanno registrate all’interno della Lega Nord. Saranno state forse queste le preoccupazioni ad aver turbato le notti del Senatur e a ridurlo in questo preoccupante stato?

loading...

LASCIA UN COMMENTO