Belen Rodriguez: il Video Hard da Megavideo alla Bancarelle dei Vucumprà

0

Il successo di un prodotto partorito dalla rete lo si misura in base alla sua diffusione sulla stessa, quando valica i confini cibernetici e sbarca nel mondo reale, si tratta di un vero e proprio fenomeno. Di questa ondata di popolarità però Belen Rodriguez, protagonista del video hard più cercato sul web ne avrebbe fatto volentieri a meno. L’enturage della showgirl le sta provando tutte per arginarne le diffusione, ma Internet non perdona e per un sito chiuso dalla Polizia Postale, ecco spuntarne altri dieci. La notizia delle ultime ore è che il filmino è disponibile sulle bancherelle di Napoli e Milano. Il video, con tanto di titolo impronunciabile e copertina hot, è venduto dai vucumprà ad una cifra che oscilla tra le 10 e le 20 euro. Intanto si cerca di risalire alla fonte primaria, colui (o colei) che ha caricato per primo il video su Megavideo. Sospettare dell’irreperibile Tobias Blanco è più che legittimo, l’ex avvelenato aveva tentato di vendere lo scottante documento in Italia, tornandosene in Argentina con un pugno di mosche. L’unica che potrebbe fornire qualche elemento utile alle indagini e Selvaggia Lucarelli, lei ha ricevuto il primo link, o almeno è quello che tutti pensano.

LASCIA UN COMMENTO