Bruno Vespa insultato e contestato a Roma: “Venduto” (video)

Posted by in Video Risse

Bruno Vespa è stato vittima di una pesante contestazione a Roma. Il conduttore di Porta a Porta si trovava nel centro della capitale a passeggio in compagnia della moglie, quando è stato avvicinato da un gruppetto di ragazzi, che lo ha insultato gridandogli: “venduto”. La scena si è verificata nei pressi del teatro Valle di Roma, Vespa ha raccontato di aver tentato di parlare con i giovani: “ma non me lo hanno permesso. Sono stato violentemente insultato per un quarto d’ora da una trentina di ragazzi che urlavano come degli ossessi“. Il classico ‘brutto quarto d’ora’, per il famoso giornalista, criticato in passato ed accusato di faziosità specie al cospetto del potente di turno. D’altronde l’indice di gradimento del suo Porta a Porta non potrebbe essere più basso, viene da chiedersi se all’interno di una logica commerciale un programma del genere riuscirebbe a sopravvivere. Né dubito.